ULYSSES | Nazmul: il video

Nazmul, Bangladesh, legge in bengalese Omero, Odissea, canto V, vv. 462-473

“…Uscito dal fiume, l’eroe
fra i giunchi cadde bocconi, baciò la terra dono di biade;
ma disse affranto al suo cuore magnanimo:
<< Ohimè che succede? che altro mi capita?
se veglio qui presso il fiume la notte affannosa,
temo che insieme la mala brina e l’umida guazza
non mi finiscano il cuore, stremato dalla fatica:
un vento freddo spira dal fiume avanti l’aurora.
E se, il clivo salendo, su per la selva buia,
tra i fitti cespugli mi distendo a dormire e mi passano
freddo e stanchezza, e dolce viene a me il sonno,
temo di cadere preda e cibo di fiere >> …”

Annunci

Informazioni su Assab One

Assab One associazione promozione arte contemporanea è un soggetto non-profit fondato nel 2004. Attivo nella produzione di mostre, eventi e progetti artistici, rivolge particolare attenzione a iniziative che consentono di integrare linguaggi diversi e capaci di parlare a un pubblico vasto e non solo agli addetti ai lavori. In particolare Assab One sostiene progetti in cui l’arte diventa strumento di indagine sul presente e favorisce il dialogo e la coabitazione.
Questa voce è stata pubblicata in progetti e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a ULYSSES | Nazmul: il video

  1. davide muccini ha detto:

    Tu Nazmul,da quel binario morto,hai dato inizio al viaggio.
    E’ partito un treno nuovo , non solo una speranza ma un fatto.Sono salito anch’io col mio cuore,da lì osservo,rifletto,e spesso non trovo risposte alle domande.
    Ma io ,lì ci sono.
    Ho appena finito di guardare il video di Serdar,ed eccomi di nuovo sul treno,l’ho visto da lì,grazie ciao
    Davide

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...